Questo sito web utilizza cookies per la piattaforma Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche aggregate sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc...). Proseguendo nella navigazione si acconsente all'informativa.
 
x

Sicurezza alimentare e Produttiva 

Eventi

TTIP, Adriiykaitis: sicurezza alimentare e qualità UE garantiscono longevità

Mantenere la sicurezza tipica delle produzioni agroalimentari UE, afferma Vytes AndriukaitisLeggi >>

  • Inizio evento: 29 agosto 2015

 

Efsa, consultazione pubblica: valutazione del rischio ambientale

Entro il 10 settembre 2015 è possibile commentare la bozza dell'Autorità.Leggi >>

  • Inizio evento: 20 settembre 2015

 

Tutti gli eventi >>

News

Il dilemma dell’insettivoro”: la sfida degli insetti nel piatto, tra curiosità e buona cucina…tradizionale

Insetti, il punto della situazione: sebbene siano considerati da molti nutrienti, a basso costo e a basso impatto ambientale, non c’è da attendersi un rapido cambio di gusti da parte dell’Occidente. Food Quality & Preferences pubblica una ricerca.Leggi >>

  • 3 agosto 2015

  • Food security

 

FAO-UE, partner per sicurezza alimentare, nutrizione e agricoltura sostenibile

Ben 35 i paesi coinvolti. Focus speciale anche alla risposta a crisi alimentari.Diversi programmi, per scopi nell’ambito della sicurezza alimentare. Con un approccio complessivo, e che intende affrontare snodi politici, finanziari, e certamente tecnici.Leggi >>

  • 3 agosto 2015

  • Food security

  • Esperienze Europee

  • Policy

 

Rabbia: vaccinazione orale degli animali selvatici

L'Italia mantenga alta la guardia. anche se ufficialmente indenne dal 2003.Leggi >>

  • 30 luglio 2015

  • Situazioni a rischio

 

UE, presto bando sui grassi TRANS

Alcuni gruppi della popolazione europea ne consumano fino a 30 g al giorno: con soli 2,5 g aumenta significaticamente rischio cardiovascolare.Leggi >>

  • 30 luglio 2015

  • Situazioni a rischio

  • Esperienze Europee

  • Policy

 

Alimenti a fini medici speciali, linee guida Ministero Salute preannunciano novità dal 2016

In base alla normativa europea e al regolamento 609 del 2013, va scomparendo la distinzione tra alimenti comuni e "alimenti destinati ad una alimentazione particolare". Mentre vengono definiti meglio gli alimenti "ai fini medici speciali".Leggi >>

  • 29 luglio 2015

  • Alimenti destinati ad una alimentazione particolare

  • Normativa

 

Origano taroccato: i consumatori inglesi in rivolta

Ennesimo prodotto bandiera del Made in Italy taroccato. In base alle nuove metodiche di analisi, buona parte dell’origano in commercio in UK… è "tagliato".Leggi >>

  • 29 luglio 2015

  • Etichettatura

 

Olio Extravergine, rimedio contro diabete e infarto

Sempre più evidenze si accumulano sulle proprietà salutari dell’olio extravergine di oliva, già riconosciuto da Efsa per gli effetti antiossidanti dei suoi polifenoli.Leggi >>

  • 29 luglio 2015

  • Nutrizione Categoria n. 1

 

Anthony Hardy rieletto chair del Comitato Scientifico Efsa

Eletti anche I vicepresidenti. Chi è il nuovo presidente e le sue competenze.Leggi >>

  • 24 luglio 2015

  • Biologia

 

Ismea, i mercati-uno sguardo

A livello internazionale, le commodity casearie, soprattutto del latte in polvere, mantengono un trend negativo per le forti pressioni alla vendita da parte dei paesi esportatori- facilitando prezzi finali in picchiata anche del prodotto italiano.Leggi >>

  • 17 luglio 2015

  • Food security

 

I batteri nel cibo (da cuocere...) mettono a rischio la sicurezza?

Dibattito sollevato: incerta la presenza di un pericolo concreto per il consumatore in caso di prodotti in fase di produzione o stagionatura con rilievi analitici non conformi. Ma alcuni casi recenti aiutano ad orientarsi. Leggi >>

  • 17 luglio 2015

  • Situazioni a rischio

  • Quadro Nazionale

  • Policy

 

Tutte le news >>

in Evidenza

Dove va il diritto agroalimentare europeo?

Verso la ri-nazionalizzazione o l’armonizzazione? Come sono cambiate le regole del mercato e dell’informazione sugli alimenti: Germanò, Ragionieri e Book Basile lo raccontano. Leggi >>

 

TTIP, dubbi del Parlamento UE su sicurezza alimentare e risoluzione extragiudiziale delle controversie

I deputati UE esplorano aree ancora poco chiare del Trattato transatlantico di libero scambio. Leggi >>

Stabilimento di produzione in etichetta- perché conviene anche alla GDO?

 

Il fornitore finale-distributore è responsabile per eventuali problematiche di sicurezza del prodotto: ma solo qualora non riveli il nome del produttore. Leggi >>

OMS prepara “profili nutrizionali”: ma salvi DOP-presto limiti a pubblicità ingannevole anche in Europa?

Precedendo la Commissione Europea, che doveva redigerli già entro il 2009, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha predisposto uno schema di “Profili nutrizionali”: salvi i DOP e IGP, ma ingiustamente condannati i succhi 100% di frutta. Leggi >>

Etichette alimentari: pronti per la rivoluzione “silenziosa” da dicembre 2014?

Il regolamento 1169/2011 dell’Unione, “Informazione Alimentare ai Consumatori”, entra in vigore in molte sue parti dal 13 dicembre 2014. E su molti aspetti ancora si fatica a intravedere tutta l’evoluzione normativa. Leggi >>