Sicurezza alimentare e Produttiva 

Eventi

Alimenti di origine non animale: alla prova del risk assessment

Edito da Springer, il testo effettua una panoramica convincente su un ambito normativo sempre più al centro delle attività europee.Leggi >>

  • Inizio evento: 31 marzo 2015

 

Progetto GRACE su valutazione OGM, consultazione pubblica

Nell'ambito del progetto finanziato entro le linee del FP7, possibilità di inviare commenti fino a 2000 parole su studi a 90 giorni su MON810Leggi >>

  • Inizio evento: 31 marzo 2015

 

Tutti gli eventi >>

News

Pizza, 300mila firme Coldiretti per il "Patrimonio Umanità" Unesco

Riconoscimento ottenuto con azione concertata, uniti per l'italianità.Leggi >>

  • 27 marzo 2015

  • Promozione dei prodotti

  • Nel Mondo

  • Policy

 

“Chi ha ragione?” Le diverse opinioni scientifiche in Europa, babele nella valutazione del rischio

Dopo la Francia che ha messo al bando il Bisfenolo A, anche la Danimarca punta i piedi. Ma i cittadini cosa capiscono di valutazione del rischio così diverse? Chi ha ragione?Leggi >>

  • 26 marzo 2015

  • Biologia

  • Esperienze Europee

  • Policy

 

Etichettatura alimenti, invariato il quadro sanzioni

Circolare ponte del Ministero dello Sviluppo Economico, applicabili le sanzioni al reg. (UE) 1169/2011Leggi >>

 

Allergeni e comunicazione semplificata ai consumatori

Circolare del Ministero della Salute: l'Italia apre alla possibilità di informare in via anche orale sugli allergeni, fermo restando che deve rimanere documentazione scritta.Leggi >>

 

Xylella, Coldiretti lancia progetto di crowfunding per la ricerca

Iniziativa per limitare i danni e rilanciare l'olivicoltura pugliese.Leggi >>

  • 20 marzo 2015

  • Situazioni a rischio

  • Quadro Nazionale

  • Policy

 

Mucca pazza addio, torna la "pajata"

Finite le misure restrittive post BSE su interiora: Italia paese non a rischio, maggiore libertà espressiva in cucina.Leggi >>

 

Disinfettare il pollo o no? Discussione in Commissione europea

Approvati da Efsa ma non accettati politicamente da Stati membri: il caso degli agenti di decontaminazione delle carcasse.Leggi >>

  • 19 marzo 2015

  • Food security

  • Nel Mondo

  • Policy

 

Risk assessment, quanto sono indipendenti gli studi indipendenti?

Accuse (con risposta): Testbioetch dichiara che nel progetto finanziato dall’Unione europea GRACE sugli effetti tossici degli OGM la maggior parte dei ricercatori avrebbe conflitti di interesse non dichiaratiLeggi >>

  • 19 marzo 2015

  • Ogm

 

Consumatori europei chiedono origine per carne usata come ingrediente

Leggi >>

  • 18 marzo 2015

  • Food security

  • Esperienze Europee

  • Policy

 

Efsa, Apertura e trasparenza, passi avanti

"Shaping the future of fod safety together- stesso titolo per incontro su Expo 2015 a Ottobre e documento strategico per i prossimi anni.Leggi >>

  • 17 marzo 2015

  • Manuali di buona prassi

 

Tutte le news >>

in Evidenza

Dove va il diritto agroalimentare europeo?

Verso la ri-nazionalizzazione o l’armonizzazione? Come sono cambiate le regole del mercato e dell’informazione sugli alimenti: Germanò, Ragionieri e Book Basile lo raccontano. Leggi >>

 

TTIP, dubbi del Parlamento UE su sicurezza alimentare e risoluzione extragiudiziale delle controversie

I deputati UE esplorano aree ancora poco chiare del Trattato transatlantico di libero scambio. Leggi >>

Stabilimento di produzione in etichetta- perché conviene anche alla GDO?

 

Il fornitore finale-distributore è responsabile per eventuali problematiche di sicurezza del prodotto: ma solo qualora non riveli il nome del produttore. Leggi >>

OMS prepara “profili nutrizionali”: ma salvi DOP-presto limiti a pubblicità ingannevole anche in Europa?

Precedendo la Commissione Europea, che doveva redigerli già entro il 2009, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha predisposto uno schema di “Profili nutrizionali”: salvi i DOP e IGP, ma ingiustamente condannati i succhi 100% di frutta. Leggi >>

Etichette alimentari: pronti per la rivoluzione “silenziosa” da dicembre 2014?

Il regolamento 1169/2011 dell’Unione, “Informazione Alimentare ai Consumatori”, entra in vigore in molte sue parti dal 13 dicembre 2014. E su molti aspetti ancora si fatica a intravedere tutta l’evoluzione normativa. Leggi >>